La morte

La morte mi attraversa ogni volta.
E nell’ultimo saluto mi interroga oltre ogni dolore.
Mi trafigge, logora, taglia, brucia.
È qualcosa che davvero sfugge ad ogni volontà.

Oggi l’ho rivista per l’ennesima volta in quel legno scuro lucido fiorito.
In quelle lacrime incessanti, in quelle parole dette, urlate silenziosamente.
Nelle preghiere non recitate, nelle centinaia di occhi velati e nella tristezza che legava tutti.
Ti ho vista prendere, rubare, un’altra vita.

Enrico era alla scuola materna con me e davvero ricordo ancora come il suo viso si infilava sempre nei miei sogni pomeridiani al dormitorio della scuola. Piaceva a tutte. Era bello. Punto.
Quello che ricordo meglio, di sogno intendo, era quello dove mi prendeva di notte la mano e mi dava un bacio.
Eh, ora da lassù conoscerai anche questo.

Lo ritrovai poi alle medie, in una altra classe.
Io ed Enrico non siamo mai stati “amici”. Mai un discorso, una uscita in compagnia. Forse qualche saluto, che perdemmo nell’età adulta, ognuno per la propria strada.

In questi giorni, tra il lunedì dell’incidente e oggi, giovedì, mi sono tornate in mente un sacco di cose. Lui, oltre che bello, e credo di non banalizzare tutto dicendolo, era anche un ragazzo intelligente. Di quelli che a scuola sono bravi. Di quelli che la mente non si ferma alla prima cavolata, ma lavora e produce. Era un artista intelligente. Era un musicista che componeva e si divertiva.

Ho scoperto oggi essere pure zio. Uno zio presente, che andava a scuola a prendere i suoi nipoti: era lo zio adorato dal maschietto. Penso che questa immagine mai vista, sarà anch’essa parte dei miei ricordi legata a lui.

Si dice che si scopre il valore di una persona quando è troppo tardi.
Ecco Enrico, io avrei voluto scoprirti prima. Ciao “amico”

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Agne. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...